Qual è il mio tipo di capelli? L’unico tutorial di cui hai bisogno

Author: - Categories:
Date: - 1:57 PM

wavy-hair-2b

Sì, lo sappiamo, sappiamo che i capelli ricadono generalmente in tre categorie: diritti, ricci e ondulati. Ma poi quelli di noi con problemi di capelli sanno che c’è più per i capelli che solo tre trame e questo ha un effetto sul modo in cui ci tieni e persino lo stile. In realtà, ha tutto a che fare con le acconciature autunnali lunghe e corte per le donne in modo da non prendere la decisione sbagliata. Naturalmente, anche quando conosci il tuo tipo di capelli, potresti avere ancora dei giorni problematici quando risparmiare tempo con le acconciature a coda di cavallo per donne lavoratrici ti aiuterà a sembrare intelligente. Ma in questo articolo ci stiamo chiedendo quale sia il mio tipo di capelli e ti diamo l’unico tutorial che ti serve per saperne di più.

In ogni caso, devi conoscere modi economici per far crescere i tuoi capelli in modo che, non importa se sai qual è il mio tipo di capelli, almeno hai fatto dei passi per farlo crescere.

Inizieremo con capelli lisci, che abbiamo diviso in tre categorie e per mantenere le cose in carreggiata, le nomineremo tipo 1a, 1b e 1c.

Capelli lisci:


1a: Questo tipo di capelli lisci è perfetto per bambini e super dritto. Questo tipo di capelli non può contenere un ricciolo e ha la tendenza a diventare untuoso e asciutto. Per evitare che diventi troppo molle, puoi usare lo shampoo per asciugare.

1b: Questo tipo di capelli tende ad essere più spesso mostrando molto più volume e termina anche con un leggero arricciamento sulle punte. Puoi aggiungere più volume a questo tipo di capelli o modellarlo con un ferro da stiro, se vuoi giocare con gli stili.

1c: Questo pelo è per lo più dritto, ma tende a sorprenderti un po ‘con le onde che si fanno strada una volta ogni tanto. Questo tende ad essere molto spessa e ha una tendenza all’effetto crespo.

Capelli mossi:

2a: Questo tipo di capelli tende ad avere l’aspetto di un classico testata del letto e con la torsione occasionale in ogni ciocca di capelli. Sentiamo che le ragazze con questo tipo di capelli invece di raddrizzarsi, possono andare per asciugare l’aria e arricciare le estremità con un ferro arricciacapelli.

2b: Questo tipo di capelli è considerato una benedizione avere e mentre un fortunato pochi vengono da questo naturalmente, ci sono molti che usano uno spray salato per ottenere queste onde rilassate. Il modo migliore per lavorare con questo tipo di capelli è lo styling con mousse e diffusore e una volta che lo fai bene, lascia stare.

2c: Questo tipo di capelli ha le onde ma ha anche un occasionale un ricciolo o due lanciati. Puoi rendere i tuoi capelli fantastici con un po ‘di stile leggero e molta umidità. È un buon modo per trarre il massimo dai tuoi capelli grandi, perché sarà grande.

Capelli ricci:

3a: In questa categoria di capelli , il diametro del ricciolo è relativamente grande e può anche essere mescolato con poche onde. È possibile utilizzare il metodo scrunch per modellare i capelli e applicare qualsiasi prodotto necessario a capelli leggermente umidi. Mentre questo pelo è relativamente facile da raddrizzare, può anche essere danneggiato dall’esposizione a calore eccessivo.

3b: Questo tipo di capelli tende a crescere in spirali e tende ad appendere alle spalle piuttosto che a saltare fuori dalle radici. Puoi usare il tipo di condizionatori che lasci o gel leggeri o entrambi mescolati insieme per assicurarti di avere dei riccioli lisci che non sono grassi.

3c: Questi sono i ricci che hanno la tendenza a frizzarsi molto e anche cadere nella categoria più spessa. Questi ricci tendono ad assumere un aspetto a cavatappi e possono variare di diametro dal pennarello a una matita. Usa un condizionatore per la pulizia e taglia i “fly” per mantenere un aspetto lucido.

Bir Cevap Yazın

E-posta hesabınız yayımlanmayacak. Gerekli alanlar * ile işaretlenmişlerdir